sabato 03 dicembre | 12:37
pubblicato il 21/ago/2013 16:14

Governo: Acli, se cade danno al paese. No alternative a responsabilita'

Governo: Acli, se cade danno al paese. No alternative a responsabilita'

(ASCA) - Roma, 21 ago - ''La linea della responsabilita' indicata dal capo dello Stato Giorgio Napolitano e concretizzata, pur in mezzo a grandi difficolta', dal governo presieduto da Enrico Letta appare senza alternative e bene ha fatto il presidente del Consiglio a ricordalo questa mattina da Vienna''.

Lo scrive in una nota Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Associazioni cristiane lavoratori italiani (Acli), secondo il quale ''occorre andare avanti con questo governo e trovare il modo di superare le recenti difficolta' politiche. In caso contrario l'unica strada percorribile sarebbe il ricorso anticipato al voto, con il rischio di non riuscire a cambiare la legge elettorale e soprattutto con la certezza di interrompere un percorso positivo avviato in questi mesi dal governo di responsabilita' sulle emergenze economiche e sociali, prima fra tutte quella del lavoro''.

Secondo Bottalico ''se vogliamo agganciare i primi sintomi di ripresa economica, rilanciare la credibilita' e il prestigio dell'Italia in Europa in particolare preparandoci bene al prossimo semestre a guida italiana, ogni atto tendente a tarpare le ali al governo Letta non potrebbe che arrecare un grave danno al Paese. Per questo l'auspicio - prosegue il presidente Acli - e' che in queste settimane decisive per il destino del governo in tutte le forze politiche prevalga il senso di responsabilita' e che ciascuna forza della maggioranza sia disponibile a compiere qualche sacrificio nell'interesse generale, garantendo la prosecuzione del cammino del governo e creando le condizioni perche' l'esecutivo possa affrontare con piu' slancio e decisione le emergenze del Paese'', conclude Bottalico.

com-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari