venerdì 20 gennaio | 00:37
pubblicato il 02/ott/2013 18:06

Governo: 40 tv nazionali e centinaia giornalisti a Senato per fiducia

Governo: 40 tv nazionali e centinaia giornalisti a Senato per fiducia

+++Sono state 15 le televisioni estere accreditate (tra loro anche la tv iraniana) insieme alle principali testate internazionali di carta stampata+++.

.

(ASCA) - Roma, 2 ott - Oltre 40 testate televisive nazionali e 15 estere, 22 fotografi, 193 giornalisti (esclusi gli iscritti dell'Associazione Stampa Parlamentare). Sono questi i dati dell'affluenza straordinaria di operatori del mondo dell'informazione oggi in Senato, in occasione della seduta che si e' conclusa con la fiducia al Governo Letta. Le richieste di accredito giunte a Palazzo Madama hanno superato ogni aspettativa. Tra le testate straniere che si sono accreditate, ci sono organi di informazione come la ''Cnn'', ''Le Monde'', il ''Los Angeles Times'', ''France 24'', ''Russia-1'', ''Tv2'' della Danimarca, ''Agence France Presse'' (Afp), l'''Associated Press'', ''Reuters'', ''Channel 4'', i canali tedeschi ''Ard'' e ''Zdf'', la Radiotelevisione svizzera ''Rsi'', la testata iraniana ''Irib'', il canale iraniano in lingua spagnola ''HispanTv'', l'agenzia di stampa ''Nuova Cina''.

In tribuna e in Sala Maccari hanno trovato posto tutti i principali canali televisivi nazionali e gran parte delle testate straniere che avevano chiesto l'accredito. La Sala Maccari ha ospitato i collegamenti in diretta tv di telegiornali e trasmissioni giornalistiche con interviste a senatori, deputati presenti a Palazzo Madama e componenti del governo.

Tutta la seduta e' stata trasmessa in diretta dal canale satellitare, dalla webtv e dal canale YouTube del Senato. La webtv e YouTube hanno superato in alcuni momenti i 15 mila spettatori ''contemporanei''. Il sito www.senato.it e' stato aggiornato in tempo reale con il resoconto stenografico in corso di seduta e con le notizie pubblicate in home page e nella sezione ''Attualita'''. Anche l'account Twitter ''@SenatoStampa'' e' stato utilizzato per fornire informazioni all'inizio e a conclusione della seduta.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale