lunedì 05 dicembre | 11:57
pubblicato il 19/ago/2011 12:03

Gmg/ Papa:società con 'eclissi di Dio' e negazione cristianesimo

Benedetto XVI incontra le giovani religiose a Madrid

Gmg/ Papa:società con 'eclissi di Dio' e negazione cristianesimo

Madrid, 19 ago. (askanews) - "L'incontro personale con Cristo deve essere testimoniato con tutta la forza" e "possiede oggi una speciale rilevanza, quando si constata una sorta di 'eclissi di Dio', una certa amnesia se non un vero rifiuto del cristianesimo e una negazione del tesoro della fede ricevuta col rischio di perdere la propria identità profonda'". E' il monito lanciato dal Papa durante l'incontro con le giovani religiose nel Patio de los Reyes di San Lorenzo a El Escorial. "Davanti al relativismo e alla mediocrità - ha detto il Pontefice - sorge il bisogno di questa radicalità, che testimonia la consacrazione come un appartenere a Dio". Per Benedetto XVI, la "radicalità è rimanere 'radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede" che "significa andare alla radice dell'amore a Gesù Cristo con cuore indiviso, senza anteporre nulla a tale amore con una appartenenza sponsale". "La Chiesa ha bisogno della vostra fedeltà giovane, radicata ed edificata in Cristo", ha concluso il Papa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari