domenica 04 dicembre | 17:48
pubblicato il 09/mag/2011 21:57

Giustizia/Berlusconi:Per difendermi ho speso 312 milioni di euro

Su 30 processi 24 sono finiti con assoluzione

Giustizia/Berlusconi:Per difendermi ho speso 312 milioni di euro

Arcore, 9 mag. (askanews) - "Difendermi dai processi a mio carico mi è costato 312 milioni di euro". A dichiararlo il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel suo comizio ad Arcore. Il premier ha poi ricordato che di trenta processi a suo carico "24 sono finiti con un'assoluzione e dieci o undici di questi sono stati archiviati, qualcuno con prescrizione che però non vuol dire colpevolezza". Con l'udienza a cui partecipato questa mattina al tribunale di Milano Berlusconi ha ricordato di aver avuto "2.568 udienze, sono il campione universale degli imputati". Quanto ai 24 processi conclusi senza incriminazione il premier ha sottolineato che si è trattato di "24 accuse che sono state trovate infondate e ridicole da parte dei colleghi dei pm di Milano che da 17 anni stanno cercando di farmi fuori. In tutto 24 tentativi di eversione della volontà politica dei cittadini".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari