lunedì 05 dicembre | 00:10
pubblicato il 22/nov/2012 08:55

Giustizia/ Zanda: Quarto grado giudizio? Assurdo, non passerà

Senatore Pd: Dal Pdl un emendamento irresponsabile

Giustizia/ Zanda: Quarto grado giudizio? Assurdo, non passerà

Roma, 22 nov. (askanews) - "Un'iniziativa assurda, irresponsabile, che non ha alcuna speranza di passare". Così il senatore Pd Luigi Zanda commenta, in un'intervista a "Repubblica", l'emendamento al decreto Sviluppo presentato ieri al Senato da un gruppo di parlamentari del Pdl, diretto a introdurre nei processi un quarto grado di giudizio. Secondo Zanda "non ha nessun senso" ed è incostituzionale. "Non è credibile che un'operazione del genere non abbia degli 'obiettivi' precisi - prosegue Zanda - E' certo che deve far comodo a qualcuno. E visto il partito da cui nasce l'iniziativa, viene subito da pensare al lodo Mondadori. Ma potrebbe anche essere altro: questo è uno degli aspetti che vanno indagati". Zanda è convinto che non venga approvato, "non succederà. Alzeremo delle difese assolute contro questa ignominia", a partire dall'inammissibilità visto che "la giustizia è una materia del tutto estranea al decreto Sviluppo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari