martedì 06 dicembre | 15:21
pubblicato il 15/apr/2013 14:30

Giustizia: Vietti, troppi processi in fumo, prescrizione da ribaltare

(ASCA) - Milano, 15 apr - In Italia ''130 mila processi ogni anno vanno in fumo'' e questo ''e' un problema serio e grave per chi ha speso lavoro ed energia''. Cosi' il vicepresidente del Csm, Michele Vietti, sottolinea la necessita' di ''ribaltare il concetto di prescrizione''.

Una riforma della prescrizione e' urgente perche' secondo il vicepresidente del Csm ''il processo non puo' essere una gara ad ostacoli dove vince chi arriva ultimo''. Percio', ha detto ancora Vietti che oggi presenta a Milano il suo libro dal titolo 'Facciamo giustizia', ''quando lo Stato ha dimostrato la sua volonta' di esercitare l'azione penale, bisogna che la prescrizione cessi di correre''.

fcz/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni