giovedì 19 gennaio | 18:35
pubblicato il 27/mag/2011 12:56

Giustizia/ Vietti: Parole Premier non aiutano percorso riforma

" fondamentale ma non può essere punitiva per la magistratura"

Giustizia/ Vietti: Parole Premier non aiutano percorso riforma

Roma, 27 mag. (askanews) - Il vicepresidente del Consiglio superiore della Magistratura Michele Vietti ha deciso di commentare questa mattina le parole sulla "dittatura dei giudici di sinistra" che Silvio Berlusconi ha rivolto ieri al presidente degli Stati Uniti Barack Obama. "Non credo - ha detto parlando a margine della conferenza dei procuratori generali delle Corti supreme europee - che tutti i magistrati stranieri qui presenti oggi abbiano avuto la sensazione che viviamo sotto una pericolosa dittatura". "Oggi - ha aggiunto - siamo impegnati a costruire il profilo europeo del nostro sistema giudiziario e vorremmo che tutte le istituzioni nazionali fossero impegnate con noi in questa missione". Secondo il vicepresidente dell'organo di autogoverno delle toghe "la rappresentazione caricaturale della magistratura italiana, specie se fatta in sedi internazionali, non aiuta la leale collaborazione tra i poteri e soprattutto non favorisce un sincero percorso riformatore". "La riforma della giustizia - ha detto ancora Vietti - è fondamentale ma non può e non deve essere solo una riforma, specie se punitiva, della magistratura". A chi gli ha chiesto se pensi che il Csm possa aprire una pratica a tutela dei magistrati italiani, dopo le parole del premier, Vietti ha comunque replicato con prudenza: "Io credo - ha affermato - che il Csm non debba farsi trascinare in spirali polemiche. Credo siano sufficienti queste mie parole". Ha sentito il capo dello Stato?, gli ha chiesto un cronista. "Il capo dello Stato - ha risposto Vietti - era con noi ieri in Cassazione...".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale