mercoledì 07 dicembre | 16:17
pubblicato il 17/set/2014 12:13

Giustizia: Vietti, il Csm continua suo lavoro serenamente

(ASCA) - Roma, 17 set 2014 - Malgrado l'elezione dei due membri laici del Csm ''il Consiglio superiore della magistratura continua serenamente a fare il proprio lavoro ed e' pronto a passare il testimone appena l'organo sara' completato''. Lo ha detto stamane ai giornalisti il vicepresidente del Csm, Michele Vietti, aprendo i lavori dell'alto organo della magistratura. Secondo Vietti, comunque, l'organismo ''si sta avvicinando alla meta'' del suo completamento. In merito al tema delle riforme e alle critiche venute dallo stesso mondo dei magistrati anche ieri, Vietti ha invitato tutti ad attendere che la riforma della giustizia sia esplicitata completamente anche con i disegni di legge che, ha fatto notare, ''scontano per la loro approvazione il sovraffollamento parlamentare e anche una certa diversita' di vedute all'interno della maggioranza. Comunque - ha concluso - do atto al ministro della Giustizia che sta facendo uno sforzo apprezzabile per conciliare il cambiamento alla condivisione''.

gc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni