lunedì 23 gennaio | 16:19
pubblicato il 18/feb/2011 16:30

Giustizia, Vietti a Cosenza: no alle scorciatoie sui processi

Il vicepresidente del Csm: in Italia ora serve grande coesione

Giustizia, Vietti a Cosenza: no alle scorciatoie sui processi

"La Carta costituzionale e l'ordinamento giuridico italiano non consentono di trovare scorciatoie dove celebrare i processi". Lo ha detto il vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura, Michele Vietti, da Cosenza, dove ha incontrato magistrati e avvocati della città calabrese. Vietti ha ribadito che i processi si celebrano solo nelle aule di tribunale, e non sui giornali o nelle trasmissioni televisive. Il vicepresidente del Csm, poi, ha voluto anche ricordare che "in questo momento nel Paese ci vuole grande coesione e grande unità d'intenti, per contrastare le tante tentazioni di dividerci e frantumare quello che abbiamo costruito in questi 150 anni".

Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4