sabato 03 dicembre | 19:15
pubblicato il 21/ago/2014 15:10

Giustizia: Verini (Pd), M5S sceglie rabbia e non partecipa a riforme

(ASCA) - Roma, 21 ago 2014 - ''Il paese ha una grande occasione di cambiare davvero. E tra i cambiamenti, la riforma della giustizia ha un valore centrale. Ancora una volta il M5S sceglie la rabbia inconcludente invece di contribuire a fare leggi che combattano la corruzione (come il falso il bilancio e l'autoriciclaggio), semplifichino l'incredibile lentezza del processo civile, tutelino l'indipendenza della magistratura e il diritto dei cittadini ad avere una giustizia giusta, rapida ed efficiente''. Lo dichiara in una nota Walter Verini, capogruppo Pd in commissione Giustizia della Camera.

''Ha ragione chi dice quanto sia incredibile scegliere di allearsi in Europa con Nigel Farage o addirittura vaneggiare di comprensione e di giustificazione con i terroristi invece di partecipare alla costruzione di un futuro piu' civile e giusto per il nostro Paese'', conclude Verini.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Riforme
Referendum, Grillo: Paese spaccato, vincere o perdere è uguale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari