sabato 21 gennaio | 05:52
pubblicato il 10/mar/2011 14:06

Giustizia/ Terzo Polo: Alcune perplessità ma pronti a discutere

"Ma subito leggi ordinarie per l'efficienza"

Giustizia/ Terzo Polo: Alcune perplessità ma pronti a discutere

Roma, 10 mar. (askanews) - Il Terzo polo "prende atto delle positive affermazioni del presidente del Consiglio che ha dichiarato conclusa la stagione delle leggi ad personam, naturalmente si attende conseguenti comportamenti dal governo e dalla maggioranza fino al termine della legislatura" e si dice pronto a discutere nel merito in Parlamento la riforma della giustizia varata oggi dal Consiglio dei ministri pur esprimendo "forti perplessità" su alcuni punti. "Il Nuovo Polo presenterà le proprie proposte nel corso dell'iter parlamentare per garantire un forte impulso riformatore nel più rigoroso rispetto dell'indipendenza e dell'autonomia della magistratura", si legge in una nota diffusa al termine di una riunione a Montecitorio con il leader Udc, Pier Ferdinando Casini, il leader di Api, Francesco Rutelli, il vicepresidente di Fli, Italo Bocchino, il presidente dei senatori centristi, Giampiero D'Alia, i componenti del nuovo polo delle commissioni Giustizia e Affari Costituzionali, i vertici di Mpa e Libdem. "In questo senso - prosegue il comunicato - alcune norme in particolare destano perplessità che dovranno essere risolte". Tra queste, ha spiegato Bocchino, "la cancellazione dalla Costituzione dell'obbligatorietà dell'azione penale e le ispezioni del Ministro della Giustizia al Csm". Infine, "poiché l'iter di riforma costituzionale è lungo e complesso, i parlamentari del nuovo polo intendono da subito incalzare il governo con proposte di riforma ordinaria per rendere più efficiente il sistema giudiziario nell'interesse di tutti i cittadini".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4