domenica 04 dicembre | 03:05
pubblicato il 23/mag/2013 13:45

Giustizia: Serracchiani, bene possibile rinvio taglio tribunali

(ASCA) - Trieste, 23 mag - Sembra profilarsi un rinvio di un anno per la soppressione di 31 tribunali in Italia, tra i quali quello di Tolmezzo. In sede di Commissione Giustizia del Senato - come riferisce la senatrice Isabella De Monte - e' stato raggiunto un accordo tra le diverse forze politiche per far slittare di un anno, e quindi al settembre 2014, la cancellazione dei tribunali.

''Tecnicamente - spiega la senatrice, che e' anche sindaco di Pontebba - c'e' tempo fino al prossimo 28 maggio per la presentazione di possibili emendamenti al testo in discussione, ma nel corso della dibattito e' emersa una condivisione pressoche' unanime sulla opportunita' di andare nella direzione del rinvio''.

La notizia del possibile rinvio e' stata subito commentata con soddisfazione dalla presidente della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, che nei giorni scorsi aveva incontrato in proposito a Roma, proprio assieme alla senatrice de Monte, il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri.

''Qualora venisse confermato il rinvio del taglio - commenta Serracchiani - avremmo un anno di tempo per far valere le nostre ragioni sulla inopportunita' della chiusura del Tribunale di Tolmezzo. Come ho avuto modo di illustrare al ministro Cancellieri, la cancellazione comporterebbe aumenti della spesa pubblica, cioe' l'esatto contrario di quanto dovrebbe volere qualunque Governo in tempi di crisi.

Va ricordato infatti che il Tribunale di Tolmezzo e' stato oggetto di recenti investimenti per 4 milioni di euro, e che opera in un territorio molto vasto: la sua soppressore comporterebbe la fine di un servizio importante per la vita della montagna, contribuendo ad accrescerne l'emarginazione e - conclude - lo spopolamento''.

La soppressione di 31 tribunali in Italia era stata prevista dal decreto legislativo 156 del 2012, nel contesto della spending review, ovvero della riduzione della spesa pubblica.

Contro la cancellazione del Tribunale di Tolmezzo la Regione aveva anche presentato un ricorso alla Corte Costituzionale, che dovrebbe essere trattato dalla Suprema Corte il prossimo 2 luglio.

fdm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari