martedì 28 febbraio | 07:26
pubblicato il 27/ago/2014 20:42

Giustizia, Sblocca Italia, Ue: Renzi prepara weekend ripartenza

Mogherini 'quasi' Mrs Pesc, premier stoppa totonomi su sostituto (ASCA) - Roma, 27 ago 2014 - Venerdi' il Consiglio dei Ministri per ripartire a pieno regime dopo la pausa estiva, sabato il (quasi) certo via libera ala nomina di Federica Mogherini ad Alto Rappresentante della Ue per la politica estera. Matteo Renzi si prepara al weekend con l'ottimismo che lo contraddistingue convinto che possa essere il fine settimana in cui da un lato si gettano le basi per una riforma della giustizia attesa da vent'anni, si mettono in campo altre misure per fare uscire il Paese dalla crisi con lo Sblocca italia e si riforma la scuola, e dall'altra si concretizza a Bruxelles - almeno a livello di poltrone di comando - il risultato delle Europee.

Anche se sulla nomina di Mogherini a palazzo Chigi si registra una "punta di fastidio" per il totonomi che gia' impazza per il sostituto alla Farnesina: "A pochi giorni dal Consiglio Ue ci vogliono serieta' e low profile", dice chi ha parlato col premier.

Forse riferendosi alle indiscrezioni che circolano sulla possibile investitura a ministro del manager Andrea Guerra, amministratore delegato in uscita da Luxottica.

Sul fronte interno, se ieri e' stata la giornata dedicata alla scuola, oggi il premier si e' concentrato su giustizia e Sblocca Italia. "Il nostro obiettivo e' dimezzare entro i mille giorni l'arretrato del civile e garantire il processo civile in primo grado in un anno, anziche' tre come oggi", spiega su Twitter, aggiungendo che con l'occasione "proponiamo il dimezzamento della chiusura estiva dei tribunali: solo 20 giorni", mentre oggi "la giustizia si ferma dal 1 agosto al 15 settembre". Due tweet che evitano i nodi piu' spinosi emersi al tavolo tra il ministro Orlando e i rappresentanti della maggioranza, con l'Ncd di Alfano che chiede ulteriori approfondimenti su impugnazioni, prescrizione e intercettazioni. Posizione che a via Arenula non preoccupa: "E' normale che rivendichino alcune battaglie che il centrodestra porta avanti da vent'anni", spiegano fonti di governo, sottolineando al contrario "il clima assolutamente collaborativo" registrato al tavolo "su temi sui quali ci si scontra furiosamente da due decenni". Insomma, la convinzione e' che nei prossimi giorni si possa trovare una sintesi anche su questi punti. Al massimo, alcune questioni potrebbero essere rinviate a Cdm successivi.

Quanto allo Sblocca Italia tante telefonate e riunioni con lo staff, per Renzi, che nel pomeriggio ha anche incontrato il segretario Fiom-Cgil Maurizio Landini per fare il punto sulle crisi industriali piu' preoccupanti: siderurgia, con Ilva, Pimobino e Terni, al rilancio di Termini Imerese fino al settore delle comunicazioni con Alcatel. Il pranzo invece e' stato dedicato alle riforme costituzionali, nell'incontro con il presidente della Conferenza delle Regioni Sergio Chiamparino, cui ha fatto seguito un colloquio anche con il presidente dell'Anci Piero Fassino, mentre il sottosegretario Delrio ha ragionato con ilgovernatore del Lazio Nicola Zingaretti su citta' metropolitane e province.

Rea

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech