martedì 24 gennaio | 10:07
pubblicato il 28/ago/2014 15:14

Giustizia: Russo, perche' no M5S su falso bilancio e autoriciclaggio?

(ASCA)- Roma, 28 ago 2014 - ''Grillo dice che M5S non si sedera' mai al tavolo con il ministro Orlando: questa sarebbe la riforma voluta dal pregiudicato (Berlusconi). Eppure, tra le varie cose la riforma reintroduce il reato di falso in bilancio. E aggiunge quello di autoriciclaggio. Due battaglie che dovrebbero essere care anche ai grillini e proprio l'opposto di quanto fatto in precedenza dai governi Berlusconi. Ma perche' non essere d'accordo per una volta? Meglio dire sempre di no e insultare il politico di turno (questa volta il Ministro Orlando). Un'ultima postilla: Beppe, smettiamola con questa scusa del pregiudicato. Perche' lo sei anche tu. Eppure non mi pare che abbia mai limitato la tua azione politica''. Lo scrive il senatore del Pd Francesco Russo in un post sul suo profilo Facebook. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4