venerdì 20 gennaio | 06:34
pubblicato il 16/ott/2013 14:05

Giustizia: Renzi, rispetto Napolitano ma indulto sarebbe assurdita'

(ASCA) - Firenze, 16 ott - Matteo Renzi ribadisce di avere ''massimo rispetto'' per il Presidente della Repubblica ma conferma anche di ritenere una ''assurdita''' un provvedimento di clemenza per liberare le carceri. ''Ho massimo rispetto - ha detto Renzi a margine dell'inaugurazione di una biblioteca - per il Presidente della Repubblica che ha il diritto-dovere di parlare e che deve essere ascoltato in profondita'''. Pero', secondo il sindaco di Firenze, un ''provvedimento di aministia e indulto sette anni dopo quello del 2006 sarebbe diseducativo'' oltre che ''un'assurdita'''. Poi, ha aggiunto Renzi, ''questo non significa che non dobbiamo investire sulle carceri o che non dobbiamo fare una riflessione sulla custodia cautelare ma se di nuovo liberare detenuti perche' le cerceri sono piene facciamoci una domanda: o cambiamo le leggi, a cominciare dalla Bossi-Fini e la Fini-Giovanardi, o si costruiscono nuove carceri''.

afe/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale