lunedì 05 dicembre | 09:42
pubblicato il 16/ott/2013 14:05

Giustizia: Renzi, rispetto Napolitano ma indulto sarebbe assurdita'

(ASCA) - Firenze, 16 ott - Matteo Renzi ribadisce di avere ''massimo rispetto'' per il Presidente della Repubblica ma conferma anche di ritenere una ''assurdita''' un provvedimento di clemenza per liberare le carceri. ''Ho massimo rispetto - ha detto Renzi a margine dell'inaugurazione di una biblioteca - per il Presidente della Repubblica che ha il diritto-dovere di parlare e che deve essere ascoltato in profondita'''. Pero', secondo il sindaco di Firenze, un ''provvedimento di aministia e indulto sette anni dopo quello del 2006 sarebbe diseducativo'' oltre che ''un'assurdita'''. Poi, ha aggiunto Renzi, ''questo non significa che non dobbiamo investire sulle carceri o che non dobbiamo fare una riflessione sulla custodia cautelare ma se di nuovo liberare detenuti perche' le cerceri sono piene facciamoci una domanda: o cambiamo le leggi, a cominciare dalla Bossi-Fini e la Fini-Giovanardi, o si costruiscono nuove carceri''.

afe/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari