sabato 10 dicembre | 06:48
pubblicato il 04/lug/2014 19:50

Giustizia: precisazione Ministero su concorso in magistratura

(ASCA) - Roma, 4 lug 2014 - ''In relazione a notizie di stampa su presunte irregolarita' avvenute durante le prove scritte del concorso a 365 posti per magistrato ordinario del 26 giugno scorso, il Ministero della Giustizia assicura sul regolare svolgimento delle suddette prove. Dai verbali delle operazioni risulta, in particolare, che nel corso delle prove scritte - si legge in una nota - sono stati espulsi 19 candidati per le seguenti ragioni: 8 perche' trovati in possesso di codici commentati, 9 perche' trovati in possesso di appunti o altro materiale di supporto, 1 perche' trovato in possesso di un dispositivo elettronico idoneo a fungere da data-base e 2 perche' trovati in possesso di telefoni cellulari. Tutti i suddetti candidati sono stati immediatamente allontanati dall'aula senza poter continuare lo svolgimento delle prove''.

''Quanto all'introduzione dei codici commentati, in particolare, si fa presente che i 29 Commissari nominati dal CSM, che ai sensi del R.D. 1860/1925, svolgono l'esclusivo compito di procedere alle preventive verifiche della durata di due giornate, hanno esaminato - prosegue il comunicato - oltre 30mila codici e testi di legge presentati dai 6781 candidati. E grazie alla continua opera di vigilanza svolta dal personale giudiziario nei padiglioni e' stato possibile individuare la bassissima percentuale dello 0,3% di testi vietati.

I candidati espulsi sono stati allontanati dalla prova con specifico verbale firmato dal Presidente, dai componenti e dal segretario della Commissione esaminatrice. Inoltre l'Ufficio Concorsi del Ministero ha gia' attribuito loro l'inidoneita', nonche' trasmesso al CSM i relativi verbali al fine di consentire al Consiglio stesso, ai sensi dell'art. 7, comma 4, del decreto legislativo 160/2006, di valutare l'esclusione dei candidati anche dai successivi concorsi''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina