sabato 21 gennaio | 12:28
pubblicato il 13/giu/2014 13:28

Giustizia: Pisapia, modificare prescrizione e pene alternative a carcere

(ASCA) - Milano, 13 giu 2014 - La normativa sulla prescrizione nell'impostazione attuale ''e' una vergogna'' e percio' va modificata cosi' come bisogna puntare su pene alternative al carcere. Questo, in sintesi, il pensiero espresso dal sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, durante il suo intervento al convegno promosso dall'Anm al Palazzo di Giustizia di Milano e dedicato a ''25 anni di processo penale''.

La priorita' in materia di giustizia, secondo il primo cittadino di Milano, e' intervenire sulla prescrizione che attualmente rappresenta ''una vergogna'' tutta italiana.

Stesso discorso sulla detenzione in carcere. ''Come si puo' pensare - e' la domanda retorica di Piasapia - che la detenzione in carcere sia la soluzione migliore da adottare per alcune fattispecie di reato quando invece potrebbero essere introdotte sanzioni piu' efficaci anche se alternative al carcere'?''. Il problema e' che le norme che regolano la custodia cautelare ''sono tassative'' secondo il sindaco di Milano che sollecita una riflessione per ''capire quali misure cautelari sono davvero efficaci''.

Da Pisapia anche l'auspicio che ''governo e Parlamento possano prendere decisioni per far fare un salto di qualita' importante al processo penale''. Per questo ''serve una legge delega sul codice penale. E' del tutto evidente che il codice di procedura penale aveva come presupposto un nuovo codice penale''.

fcz/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4