domenica 22 gennaio | 14:05
pubblicato il 21/ago/2014 10:10

Giustizia: Orlando, tribunali efficienti motore di sviluppo

(ASCA) - Roma, 21 ago 2014 - ''Partiamo subito dal rapporto tra giustizia ed economia. Oggi la prima, o meglio l'assenza della prima, e' una tara non piu' sopportabile dal Paese, un sistema costoso e non produttivo di risultati diventato insostenibile. Che da' problemi di competitivita' e di affidabilita' internazionale e di gestione delle controversie tra privati''. Dalle pagine del quotidiano 'Sole 24 ore' il guardasigilli, Andrea Orlando, parla di uno dei punti cardinali della riforma della giustizia allo studio del governo. ''Per anni sono state seguite priorita' distorte oggi diciamo che il civile, appunto, e' il luogo dove e' avvenuto il collasso, nel sostanziale disinteresse della politica e dei media. E noi ripartiamo da qui'', afferma Orlando, spiegando: ''Giustizia ed economia e' il primo step: soluzione dell'arretrato e specializzazione dei tribunali per arrivare, gradualmente, alla riforma del processo. Poi, la questione 'ordinamentale' (Csm, responsabilita' dei magistrati, giudici onorari, personale amministrativo).

Infine la parte relativa al processo penale''. sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4