venerdì 09 dicembre | 11:11
pubblicato il 16/lug/2014 19:14

Giustizia: Orlando, su responsabilita' civile rendere efficace la legge

(ASCA) - Roma, 16 lug 2014 - ''Il fatto che se un magistrato sbaglia deve pagare lo dice gia' la legge, ma il problema e' che questo principio generale non sempre ha funzionato in concreto''. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, a margine dell'inaugurazione dell'anno giudiziario forense, a Roma. ''Si tratta - ha spiegato il Guardasigilli - di rendere efficace e funzionale una legge che il nostro paese ha, poiche' fino a oggi cio' non e' avvenuto e non sempre il cittadino e' stato rassicurato rispetto all'effettivo risarcimento del danno''. In tale quadro, secondo il ministro Orlando, ''dobbiamo affrontare la discussione in modo molto laico, ne' con intenzioni punitive nei confronti della magistratura, ma neanche sottovalutando l'importanza, in un ordinamento, del fatto che un principio come questo possa funzionare in modo efficace''.

stt/bra/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina