mercoledì 18 gennaio | 15:05
pubblicato il 09/mar/2011 05:11

Giustizia/ Oggi Alfano al Colle per illustrare la riforma

Ancora questioni aperte nella bozza del ddl costituzionale

Giustizia/ Oggi Alfano al Colle per illustrare la riforma

Roma, 9 mar. (askanews) - Il conto alla rovescia per la riforma costituzionale della giustizia è arrivato a meno 2: oggi il ministro Angelino Alfano salirà al Quirinale per illustrare, non è ancora chiaro se al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano o al segretario generale della presidenza, Donato Marra, la bozza del ddl che nelle intenzioni del Governo dovrebbe rivoluzionare il sistema. Alla vigilia del Consiglio dei ministri straordinario convocato per giovedì mattina Berlusconi e il guardasigilli dovranno quindi sciogliere i dubbi residui sui contenuti della bozza: sulle proporzioni tra laici e togati nella composizione dei due Csm, sul possibile ruolo, caro alla Lega, dei magistrati eletti dal popolo (che potrebbe nascere da un allargamento delle competenze della magistratura onoraria), sulle norme che regoleranno l'indirizzo dell'azione penale. Che resterà obbligatoria, secondo quanto è stato fatto filtrare negli ultimi giorni da ambienti della maggioranza, ma verrà indirizzata anno per anno da un voto del Parlamento. E che le questioni ancora aperte siano diverse lo testimonia probabilmente anche il fatto che ieri in serata non fosse ancora sciolto il dubbio sulla possibile convocazione della Consulta giustizia del Pdl, alla quale il ministro ha illustrato la settimana scorsa la bozza in una versione ancora 'aperta' a molte modifiche. La Consulta Pdl dovrebbe occuparsi del ddl intercettazioni, uno dei capitoli dell'offensiva parlamentare sulla giustizia che dovrebbero accompagnare la riforma costituzionale. Del resto, ancora indefinito è il più volte annunciato emendamento del relatore sul processo breve, il deputato azzurro Maurizio Paniz, che dovrebbe eliminare (o limare) la contestatissima norma transitoria definita dall'opposizione 'ammazza-processi'. Bar 082041 mar 11

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa