sabato 10 dicembre | 20:01
pubblicato il 09/feb/2012 05:10

Giustizia/ Monti rassicura Anm. E oggi fiducia su dl carceri

Responsabilità toghe, sciopero magistrati per ora in stand by

Giustizia/ Monti rassicura Anm. E oggi fiducia su dl carceri

Roma, 9 feb. (askanews) - Il Governo incassa il rientro, di fatto, della minaccia dello sciopero dei magistrati, e si avvia a portare a casa, con il voto di fiducia di oggi alla Camera, l'ok al decreto sulle carceri. Certo, lo sciopero delle toghe contro la possibilità di citazione diretta dei magistrati da parte di chi si ritenesse danneggiato è solo sospeso, in attesa dell'esame e delle eventuali modifiche al Senato della norma introdotta alla Camera nella legge comunitaria. E lo stesso decreto carceri dovrà attendere la seduta di martedì pomeriggio per l'approvazione definitiva nell'aula di Montecitorio. Ma il ministro della Giustizia Paola Severino, che oggi dovrà affrontare le delegazioni del mondo dell'avvocatura, sul piede di guerra per i provvedimenti governativi in materia di liberalizzazioni, può tirare per ora un sospiro di sollievo. La delegazione dell'Anm è rimasta per circa 40 minuti ieri a palazzo Chigi, e ne è uscita "soddisfatta". Il Governo ha diffuso un comunicato per ribadire l'impegno per adeguare le norme sulla responsabilità civile dei magistrati "ai principi europei" e la promessa di un "dialogo con le forze parlamentari" finalizzato a una modifica della norma che fra le altre cose "consenta ai magistrati di lavorare con serenità di giudizio". Una presa di posizione che ha fatto infuriare il promotore dell'emendamento alla Comunitaria approvato dalla Camera, il leghista Gianluca Pini: "Sono parole gravi perché di fatto tendono a esautorare una scelta libera del Parlamento". Anche sul decreto carceri la Lega, dopo aver costretto il Governo alla fiducia con un serrato ostruzionismo e oltre 500 emendamenti in aula, ha polemizzato con il Governo, intonando il coro "vergogna, vergogna" alla Camera. "L'esecutivo dei professori non si fida più della propria maggioranza", ha commentato il deputato leghista Nicola Molteni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina