martedì 21 febbraio | 13:59
pubblicato il 27/mag/2012 14:26

Giustizia/ Monti: Non percorribile riforma disciplinare Csm

Impossibile anche per legge ordinaria, condiviso no guardasigilli

Giustizia/ Monti: Non percorribile riforma disciplinare Csm

Roma, 27 mag. (askanews) - Stop del Premier Mario Monti alla riforma del sistema disciplinare in vigore al Csm. "Con riferimento ad alcune ipotesi, oggi riprese dal quotidiano la Repubblica, di riforma dell'organismo disciplinare della magistratura ordinaria, si precisa che il presidente del Consiglio aveva già da tempo ritenuto tale iniziativa inopportuna e non percorribile, escludendola conseguentemente dai provvedimenti all'esame del Consiglio dei Ministri". E' quanto si legge in una nota di palazzo Chigi. "Il presidente del Consiglio - prosegue il comunicato - ha poi pienamente condiviso l'ulteriore parere negativo pervenuto dal ministro della Giustizia, ritenendo impossibile una simile riforma attraverso legge ordinaria anziché costituzionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia