venerdì 20 gennaio | 22:01
pubblicato il 28/nov/2013 12:32

Giustizia: Mazziotti (Sc), adesso la riforma. Renzi e Alfano senza scuse

(ASCA) - Roma, 28 nov - ''Adesso facciamo la riforma della giustizia. Negli ultimi vent'anni il Pdl ha pensato solo a fare leggi salva-Berlusconi, e il Pd si e' rifiutato di approvare qualsiasi riforma con la scusa della guerra Berlusconi-magistrati. Adesso che Berlusconi e' decaduto e Alfano e' rimasto al governo, le scuse non reggono piu'. La riforma e' essenziale perche' il sistema funziona male in molti suoi aspetti e ha portato a varie condanne anche a livello internazionale. Lo ha affermato in una nota Andrea Mazziotti, responsabile giustizia di Scelta Civica. ''Lo ha detto Renzi e lo ha ribadito ieri Alfano. Se, come appare probabile, Renzi diventera' segretario del Pd, per la prima volta da vent'anni a questa parte avremo i leader dei principali partiti di maggioranza che dicono la stessa cosa.

Mi aspetto quindi che si passi dalle parole ai fatti, senza ulteriori ritardi o scuse'', ha aggiunto Mazziotti, secondo cui ''gli italiani, attendono da decenni che ci si occupi dei problemi della giustizia che riguardano le persone comuni e non solo di quelli di Berlusconi. Molti aspetti sono da rivedere: la giustizia civile, su cui abbiamo gia' presentato proposte per accelerare i processi, il sistema dei reati, dove serve un'ampia depenalizzazione, le regole sulla responsabilita' civile e disciplinare dei magistrati e quelle sul loro ingresso in politica che anche il presidente di ANM Sabelli ritiene vadano modificate. Noi - ha concluso - presenteremo le nostre proposte e siamo pronti ad esaminare senza pregiudizi quelle di Pd e Ncd. Ma una riforma e' urgente e incalzeremo i nostri partner di maggioranza su questo''.

com-brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4