lunedì 05 dicembre | 09:46
pubblicato il 20/set/2013 15:59

Giustizia: Gasparri, riforma e rispetto per stato diritto

Giustizia: Gasparri, riforma e rispetto per stato diritto

(ASCA) - Roma, 20 set - ''Serve con urgenza la riforma della giustizia e il Presidente della Repubblica non ha fatto altro che evidenziare un fatto ben noto. D'altra parte l'ostilita' del mondo togato, sulla quale lo stesso Napolitano si e' soffermato, ci dice che stiamo percorrendo la giusta strada.

Ma bisogna anche che nel nostro Paese siano riaffermati i principi fondamentali del diritto, mortificati perfino in Parlamento con vicende come il voto della Giunta delle elezioni contro Berlusconi. La non retroattivita' delle norme e' un fondamento del diritto disatteso in Senato. Siamo certi che anche su questa palese violazione il Capo dello Stato abbia qualcosa da dire''. Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri (Pdl), vice presidente del Senato.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari