lunedì 23 gennaio | 14:26
pubblicato il 29/ago/2014 10:27

Giustizia: Di Pietro, responsabilita' civile toghe non mi fa paura

(ASCA) - Roma, 29 ago 2014 - ''Orlando ha detto quel che diciamo tutti da 20 anni; la prescrizione dopo il primo grado non deve avere piu' senso. Poi si deve rimettere il reato di falso in bilancio. Oggi sappiamo che si fara' un decreto legge, lo voglio leggere prima di criticarlo o apprezzarlo.

Mi auguro che produca dei risultati. Sul penale si fanno dei disegni di legge, mi auguro che entro la legislatura vadano in porto. Io sono contrario alle associazioni di magistrati di sinistra o di destra, e la responsabilita' civile dei magistrati non mi fa paura''. Cosi' Antonio Di Pietro, fondatore dell'Italia dei Valori ed ex magistrato, ad Agora' Estate, su Rai Tre.

COM-NJB

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4