giovedì 08 dicembre | 10:46
pubblicato il 29/ago/2014 10:27

Giustizia: Di Pietro, responsabilita' civile toghe non mi fa paura

(ASCA) - Roma, 29 ago 2014 - ''Orlando ha detto quel che diciamo tutti da 20 anni; la prescrizione dopo il primo grado non deve avere piu' senso. Poi si deve rimettere il reato di falso in bilancio. Oggi sappiamo che si fara' un decreto legge, lo voglio leggere prima di criticarlo o apprezzarlo.

Mi auguro che produca dei risultati. Sul penale si fanno dei disegni di legge, mi auguro che entro la legislatura vadano in porto. Io sono contrario alle associazioni di magistrati di sinistra o di destra, e la responsabilita' civile dei magistrati non mi fa paura''. Cosi' Antonio Di Pietro, fondatore dell'Italia dei Valori ed ex magistrato, ad Agora' Estate, su Rai Tre.

COM-NJB

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni