mercoledì 07 dicembre | 21:36
pubblicato il 29/nov/2013 17:07

Giustizia: De Camillis (Ncd), non piu' alibi per non fare riforma

Giustizia: De Camillis (Ncd), non piu' alibi per non fare riforma

(ASCA) - Roma, 29 nov - ''E' necessario che il Parlamento, l'unico ad avere la legittimazione popolare, riacquisti la forza persa in questi decenni e vari una riforma della giustizia, degna di questo nome, per una maggiore efficienza delle istituzioni e per far tornare i cittadini, latori di diritti inalienabili, al centro della vita del Paese''. Lo scrive in una nota il sottosegretario di Stato, Sabrina De Camillis (Ncd), commentando l'urgenza della riforma della giustizia. ''Ora - prosegue - le sinistre non hanno piu' alibi, dopo l'ignominiosa farsa che ha escluso Silvio Berlusconi dal Parlamento. Il Nuovo centrodestra -conclude De Camillis - lavora perche' la riforma del sistema giudiziario sia un punto fermo nell'agenda di governo, per continuare a dare un valore alla nostra scelta e certezze di ''giustizia giusta' al popolo''. com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Pisapia: pronto a unire sinistra fuori da Pd, dialogo con Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni