domenica 26 febbraio | 20:58
pubblicato il 20/set/2013 16:17

Giustizia: De Camillis, da riforma dipende democrazia e competitivita'

Giustizia: De Camillis, da riforma dipende democrazia e competitivita'

(ASCA) - Roma, 20 set - ''Arrivano al momento giusto le parole del Presidente Napolitano sulla giustizia. Sobrieta', equilibrio e misura sono gli elementi fondamentali per amministrarla bene in nome del Popolo italiano. Da questo dipende il livello di democrazia e la competitivita' del Paese''. Lo ha detto il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Sabrina De Camillis, a margine del convegno alla Luiss per ricordare il consigliere Loris D'Ambrosio. ''Serve una riforma - ha concluso il sottosegretario - che attraverso una 'giustizia giusta' garantisca i cittadini che sono latori di diritti universali e inalienabili. Bisogna andare oltre le logiche politiche e superare l'indisponibilita' anche solo a discutere di riforma della giustizia''.

com-ceg/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech