domenica 22 gennaio | 21:53
pubblicato il 04/lug/2013 17:32

Giustizia: Cgil, intenzioni governo buone ma scelte sbagliate

(ASCA) - Roma, 4 lug - La Cgil e la Fp Cgil ritengono ''positiva la volonta' di intervenire sul funzionamento della Giustizia nel cosiddetto 'decreto del fare''', criticano pero' il merito di alcune scelte ''che continuano a porre rimedio all'emergenza con provvedimenti tampone, che non riformano l'organizzazione ma introducono ancor piu' precarieta' e incertezza nelle mansioni e funzioni degli addetti, con carichi di lavoro che rischiano di accrescersi ulteriormente per l'attuale personale''. E' quanto si legge in una nota del sindacato di corso d'Italia e della federazione dei lavoratori dei servizi di pubblica utilita', quest'utlima oggi intervenuta nel corso di un'audizione alla commissione Giustizia della Camera.

''Un settore come quello della Giustizia, con una drammatica carenza di circa 7.000 posti in organico - affermano il segretario confederale della Cgil, Serena Sorrentino, e il segretario nazionale della Fp Cgil, Salvatore Chiaramonte - avrebbe sempre piu' bisogno di riorganizzazione, di qualificazione e innovazione, di un corposo ricambio generazionale tramite assunzioni di giovani qualificati, non certo di un allargamento della schiera di stagisti a titolo gratuito''.

''Abbiamo da tempo presentato una proposta organica, legata alle reali condizioni dell'organizzazione giudiziaria e alla definizione di precise misure per realizzare 'l'ufficio per il processo', e vorremmo che il dibattito si concentrasse su misure strutturali. Allo stesso modo andrebbe discussa la frettolosa e superficiale riforma della 'geografia giudiziaria' - concludono Sorrentino e Chiaramonte - che entrerebbe in vigore il prossimo 13 settembre, senza alcuna seria interlocuzione con gli operatori e con le loro rappresentanze''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4