mercoledì 07 dicembre | 11:54
pubblicato il 07/ago/2013 14:57

Giustizia: Carfagna, serve una 'Costituente' sulla giustizia

Giustizia: Carfagna, serve una 'Costituente' sulla giustizia

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Serve una 'Costituente' sulla giustizia''. Lo afferma la portavoce del gruppo Pdl alla Camera, Mara Carfagna. ''L'intervista del giudice Esposito al Mattino - sostiene Carfagna nell'ultimo editoriale di 'ThinkNews', il quotidiano da lei diretto - e' l'ennesimo campanello d'allarme che segnala il cortocircuito in atto tra informazione, magistratura e politica. Una matassa che e' cresciuta nel corso degli anni, da Tangentopoli in poi, impossibile da districare, se non attraverso la presa di coscienza collettiva dell'esistenza di un problema di squilibrio oggettivo tra poteri dello Stato e la conseguente recisione del filo, attraverso la revisione organica del sistema giudiziario italiano''. Per l'esponente del Popolo della liberta' ''la riforma della giustizia, pur essendo considerata da tutti - almeno a parole - una priorita' assoluta, viene sempre derubricata e posta ai margini delle agende politiche e di governo''.

Lentezza dei processi - prosegue -, responsabilita' civile dei giudici, separazione delle carriere, taglio dei tribunali minori, sovraffollamento delle carceri, e le altre storture che rendono il mondo della giustizia italiana assolutamente ingiusto, farraginoso e un ostacolo agli investimenti, sono tutti temi affrontati in maniera non organica. Spesso, oggetto di dibattito politico solo sulla scia di fatti di cronaca''. ''Serve un momento di dibattito e decisionale che riguardi l'intero sistema - ha quindi sottolineato - Serve una ''Costituente' sulla giustizia. Una commissione bicamerale, dove sono rappresentati in maniera eguale tutti i gruppi parlamentari, che in un lasso di tempo ragionevole - sicuramente entro la fine della legislatura corrente - proponga al Parlamento una revisione del sistema-giustizia in Italia. Anche, se non soprattutto, attingendo alle esperienze degli altri Paesi''. ''Sia una priorita'. Una giustizia inefficiente e' un fattore di disgregazione sociale e limita la crescita economica'', ha concluso Carfagna.

com/sgr/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni