mercoledì 22 febbraio | 12:42
pubblicato il 07/ago/2013 14:57

Giustizia: Carfagna, serve una 'Costituente' sulla giustizia

Giustizia: Carfagna, serve una 'Costituente' sulla giustizia

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Serve una 'Costituente' sulla giustizia''. Lo afferma la portavoce del gruppo Pdl alla Camera, Mara Carfagna. ''L'intervista del giudice Esposito al Mattino - sostiene Carfagna nell'ultimo editoriale di 'ThinkNews', il quotidiano da lei diretto - e' l'ennesimo campanello d'allarme che segnala il cortocircuito in atto tra informazione, magistratura e politica. Una matassa che e' cresciuta nel corso degli anni, da Tangentopoli in poi, impossibile da districare, se non attraverso la presa di coscienza collettiva dell'esistenza di un problema di squilibrio oggettivo tra poteri dello Stato e la conseguente recisione del filo, attraverso la revisione organica del sistema giudiziario italiano''. Per l'esponente del Popolo della liberta' ''la riforma della giustizia, pur essendo considerata da tutti - almeno a parole - una priorita' assoluta, viene sempre derubricata e posta ai margini delle agende politiche e di governo''.

Lentezza dei processi - prosegue -, responsabilita' civile dei giudici, separazione delle carriere, taglio dei tribunali minori, sovraffollamento delle carceri, e le altre storture che rendono il mondo della giustizia italiana assolutamente ingiusto, farraginoso e un ostacolo agli investimenti, sono tutti temi affrontati in maniera non organica. Spesso, oggetto di dibattito politico solo sulla scia di fatti di cronaca''. ''Serve un momento di dibattito e decisionale che riguardi l'intero sistema - ha quindi sottolineato - Serve una ''Costituente' sulla giustizia. Una commissione bicamerale, dove sono rappresentati in maniera eguale tutti i gruppi parlamentari, che in un lasso di tempo ragionevole - sicuramente entro la fine della legislatura corrente - proponga al Parlamento una revisione del sistema-giustizia in Italia. Anche, se non soprattutto, attingendo alle esperienze degli altri Paesi''. ''Sia una priorita'. Una giustizia inefficiente e' un fattore di disgregazione sociale e limita la crescita economica'', ha concluso Carfagna.

com/sgr/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%