lunedì 20 febbraio | 12:58
pubblicato il 28/ago/2014 10:47

Giustizia, Capezzone: lupo giustizialista perde pelo ma non vizio

(ASCA) - Roma, 28 ago 2014 - "Vedremo gli sviluppi, e vedremo cosa sara' effettivamente portato in Consiglio dei ministri, e ovviamente c'e' da sperare che il buon senso e la ragionevolezza facciano capolino in queste ore. Ma per ora, da quanto si vede, il lupo giustizialista perde il pelo ma non il vizio". Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone di Forza Italia.

"L'idea di processi eterni, con rinvii enormi dei tempi di prescrizione; una sorta di imbuto rispetto alle possibilita' di ricorso per i cittadini; grande incertezza su due lesioni dei diritti fondamentali come l'eccesso di intercettazioni e l'eccesso di custodia cautelare in carcere: tutto questo - osserva - fa si' che permanga il rischio, come accade da decenni, che i cittadini italiani, molto piu' di quanto accada ai cittadini delle maggiori democrazie occidentali, non usufruiscano del 'servizio giustizia', ma entrino nel tritacarne chiamato 'giustizia italiana'".

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
CubSat, attivo primo laboratorio spaziale sperimentale
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia