sabato 21 gennaio | 03:16
pubblicato il 04/feb/2014 09:09

Giustizia: Cancellieri, serve riforma. Intervento laico ma deciso

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - ''Provvedere in un campo dove da anni non si provvede'', e' questa ''l'urgenza'' ribadita dalla guardasigilli Anna Maria Cancellieri in un'intervista al quotidiano 'il Giornale'. L'urgenza di una riforma della giustizia per la quale il ministro afferma: ''Interverremo in maniera laica ma decisa. Ci sono cose che si possono fare da subito, basta un po' di coraggio''.

Circa i 9 milioni di processi pendenti e i risarcimenti per 340 milioni dovuti ai tempi lunghi della giustizia, Cancellieri sostiene che ''i cittadini hanno ragione, il sistema non va'', ma difende l'operato dei magistrati: ''Io vedo soprattutto un problema di efficienza del sistema, di produttivita' collettiva. Tant'e' vero che abbiamo esperienze luminose come Torino, dove grazie a prassi rigorose si sono azzerati gli arretrati, e Milano, dove i tempi di attesa sono ormai quelli europei. Bisogna esportare queste esperienze in tutta Italia''.

''Sono contenta che il Parlamento abbia in esame una norma che rende la custodia cautelare piu' difficile e che la riporta ai principi che il legislatore aveva individuato a suo tempo - afferma il ministro in riferimento al decreto carceri in esame alla Camera - ma ricordo anche che c'e' nel paese una forte richiesta di giustizia, la popolazione non e' mai contenta, mai soddisfatta. E il nostro dovere e' anche rendere inoffensivi quanti costituiscono un pericolo''. sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4