giovedì 23 febbraio | 15:16
pubblicato il 09/mag/2011 21:31

Giustizia/ Bossi: Non si può dire che siano tutti stronzi

"Qualcuno farebbe bene a fare un altro mestiere, però insomma"

Giustizia/ Bossi: Non si può dire che siano tutti stronzi

Brebbia, 9 mag. (askanews) - Il leader della Lega Umberto Bossi non commenta la richiesta di una Commissione di inchiesta sulla magistratura fatta dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ma afferma che i magistrati "non sono tutti stronzi". "Io non parlo di magistrati - ha detto Bossi a margine di un incontro elettorale a Brebbia, in provincia di Varese - perché ce n'è qualcuno stronzo, ma non si può dire che siano tutti stronzi. Qualcuno sicuramente farebbe bene a fare un altro mestiere, però insomma". E alla domanda se la proposta di istituire una Commissione di inchiesta è "esagerata", Bossi ha replicato: "Non rispondo, non so cos'è".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Grana Padano, nuovo marchio indica provenienza latte su confezioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech