mercoledì 22 febbraio | 18:59
pubblicato il 11/set/2013 15:52

Giustizia: Bindi, riforma tribunali tenga conto specificita' territori

Giustizia: Bindi, riforma tribunali tenga conto specificita' territori

(ASCA) - Roma, 11 set - ''Il riordino delle circoscrizioni giudiziarie non puo' essere un treno che travolge indistintamente qualunque realta'. Soprattutto nel Mezzogiorno e in Calabria, l'applicazione di una riforma cosi' importante e delicata deve procedere considerando le specificita' dei diversi territori e i rischi che l'abolizione di alcuni tribunali puo' provocare all'efficace azione di contrasto della criminalita' organizzata''. Lo ha affermato in una nota il deputato del Pd Rosy Bindi. ''Al ministro - ha aggiunto - non chiediamo marce indietro, ma l'attuazione intelligente di una riforma che anziche' migliorare l'amministrazione della giustizia rischia di comprometterne l'esercizio, con gravi danni al principio di legalita' e alla sicurezza dei cittadini. Nell'incontro previsto per domani sulla situazione calabrese ribadiremo al ministro la nostra lealta' istituzionale ma fin d'ora e' bene che si sappia che lo spirito costruttivo che chiede al parlamento e' richiesto anche da parte del Governo. La collaborazione tra le istituzioni - ha concluso - e' tale se non e' a senso unico''.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech