martedì 21 febbraio | 22:53
pubblicato il 08/apr/2011 12:59

Giustizia/ Berlusconi:Ora riforma,maggioranza più esile ma coesa

Fini e Casini hanno sempre difeso privilegi Pm

Giustizia/ Berlusconi:Ora riforma,maggioranza più esile ma coesa

Roma, 8 apr. (askanews) - Fini e Casini in passato hanno impedito la riforma della giustizia, ma ora "abbiamo una maggioranza più esile nel numero, ma assolutamente più coesa". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, intervenendo alla premiazione delle giovani eccellenze del progetto 'Campus Mentis' promosso dal ministero della Gioventù. "Non sono riuscito a fare la riforma della giustizia - ha affermato il premier - perché non sono stato capace di avere il 51% dei voti. Mi sono trovato ad avere una maggioranza di coalizione in cui c'erano dei partiti, quelli di Fini e Casini, che ogni volta stavano dalla parte dei privilegi dei giudici. Ora ho una maggioranza esile nei numeri, ma più coesa e dunque in grado di fare le riforme", a cominciare da quella della giustizia e da quella dell'architettura costituzionale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Campidoglio
Grillo: ammetto le colpe a Roma, ma andiamo avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia