sabato 03 dicembre | 01:19
pubblicato il 05/mar/2011 13:10

Giustizia/ Berlusconi: Giovedì in Cdm vareremo riforma epocale

"Prima avevamo il no preliminare di Fini, ora possiamo farcela"

Giustizia/ Berlusconi: Giovedì in Cdm vareremo riforma epocale

Avezzano, 5 mar. (askanews) - Sarà "epocale" la riforma della giustizia che verrà "presentata nel Cdm di giovedì prossimo". Lo ha ribadito il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in collegamento telefonico con la convention di Noi Riformatori, oggi ad Avezzano. Il premier ha rivendicato il buon lavoro della sua maggioranza in Parlamento: "Davvero - ha detto - siamo soddisfatti della maggioranza che abbiamo in Parlamento. Prima, quando presentavamo riforme sulla giustizia, avevamo un no preliminare di Fini e dei suoi, oggi questo non accade più, quindi pensiamo di poter portare avanti le riforme che per noi sono un impegno contrattuale con elettori". "Dobbiamo andare avanti con la legge sulle intercettazioni". Berlusconi ha ribadito che ora c'è la possibilità di andare avanti nella riforma delle intercettazioni, mentre "prima Fini ce lo impediva". "I cittadini - ha detto il premier - sono stufi di leggere sui giornali intercettazioni di telefonate anche personali. Dobbiamo tornare alla tutela della privacy". Quanto ai processi, in un messaggio inviato alla Conferenza nazionale sul lavoro femminile organizzata dal dipartimento Pari opportunità del Pdl, Berlusconi afferma che la sinistra ormai "disperata" insiste con la "scorciatoia mediatico-giudiziaria" e arriva anche a "strumentalizzare" le donne "mortificandole". "Chi cerca di strumentalizzare politicamente le donne, non ne difende la dignità ma le mortifica. La sinistra, ancora una volta - accusa il premier riferendosi alle manifestazioni delle scorse settimane - non esita di fronte a nulla nell'ultimo disperato tentativo di ottenere con scorciatoie mediatico-giudiziarie quello che non riesce ad ottenere nelle urne".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari