sabato 03 dicembre | 10:53
pubblicato il 25/gen/2013 16:29

Giustizia: Anm, sia priorita' in agenda prossimo Governo

(ASCA) - Roma, 25 gen - ''Appello'' dell'Associazione nazionale magistrati in occasione dell'inaugurazione del nuovo anno giudiziario. Rivolgendosi direttamente alla classe politica, l'Anm parla ''di rischio paralisi'' per la giustizia in Italia chiedendo che non vi siano piu' ''leggi ad personam'' nel nostro ordinamento. ''La consapevolezza della drammatica situazione di crisi economica nella quale versa il Paese impone a tutti gli schieramenti politici - si legge nel documento - di mettere tra le priorita' dei programmi la giustizia e la legalita', settori grazie ai quali e' possibile recuperare risorse e ridurre diseguaglianze. Una giustizia piu' efficiente, infatti, tutela i diritti, rafforza la credibilita' del Paese, da' fiducia agli investitori stranieri, assicura certezze agli operatori economici. Allo stesso modo, - si fa notare - l'azione di contrasto nei confronti dell'illegalita' diffusa diminuisce le ingiustizie sociali e consente il recupero allo Stato delle ingenti risorse sottratte ai poteri criminali''.

L'Anm annuncia poi di aver gia' elaborato una proposta complessiva di riforme, che a breve verra' resa nota pubblicamente. Tra gli obiettivi immediati da perseguire per scongiurare lo ''sfascio irreversibile della giustizia'' l'Associazione dei magistrati indica quelli dell'ottimizzazione delle risorse sul territorio, anche attraverso un corretto riordino delle piante organiche, che tenga conto della revisione delle circoscrizioni giudiziarie; dare un forte impulso all'innovazione; rafforzare il contrasto alla criminalita' organizzata, economica e nella pubblica amministrazione, affrontare in maniera strutturale l'emergenza carceri; nel civile, adottare strumenti idonei ad abbattere l'arretrato e a restituire effettivita' alla giurisdizione.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari