sabato 03 dicembre | 23:02
pubblicato il 26/lug/2013 14:28

Giustizia: Anm, no rinvio riforma circoscrizioni giudiziarie

(ASCA) - Roma, 26 lug - L'Anm esprime ''forte preoccupazione e ferma contrarieta' davanti a ogni ipotesi di rinvio della riforma delle circoscrizioni giudiziarie''. In una nota il sindacto dei magistrati rileva che ''tale intervento di riorganizzazione - la cui legittimita' e' stata gia' riconosciuta dalla Corte Costituzionale - realizza finalmente il risultato di una piu' razionale distribuzione delle risorse sul territorio, con lo scopo fondamentale di assicurare l'obiettivo di una maggiore efficienza complessiva''. In vista dell'imminente entrata in vigore, ''gli uffici giudiziari interessati hanno gia' adottato i necessari provvedimenti organizzativi e un eventuale rinvio, quindi, oltre a costituire un grave arretramento, provocherebbe per di piu' effetti negativi sulla funzionalita' del sistema processuale. Quanto a possibili, specifiche difficolta' di natura logistica, a queste puo' agevolmente farsi fronte grazie al meccanismo previsto dall'art. 8 del D. Lgs.

155/2012 (possibilita' di utilizzare, fino al termine di cinque anni, le strutture preesistenti). Ne' vanno trascurate, quale ulteriore conseguenza di un eventuale rinvio, le ricadute in termini di spreco e di mancato risparmio di spesa, risparmio che costituisce invece un effetto secondario favorevole della riorganizzazione degli uffici sul territorio''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari