giovedì 08 dicembre | 21:51
pubblicato il 29/gen/2011 10:29

Giustizia/ Anm: Attacchi ai pm sono contro la Costituzione

"Magistrati non si fanno intimidire"

Giustizia/ Anm: Attacchi ai pm sono contro la Costituzione

Roma, 29 gen. (askanews) - "Gli attacchi ai magistrati sono contro la giustizia e la Costituzione". Inizia così il documento-fotocopia che i rappresentanti dell'Anm stanno leggendo durante le cerimonie di inaugurazione dell'anno giudiziario nei 26 distretti di Corte d'appello. Documento nel quale il 'sindacato delle toghe' denuncia ancora, tra l'altro, "le campagne di denigrazione di singoli giudici" e "le minacce di punizione" rivolte contro i magistrati, "gli attacchi alla Costituzione e ai principi di autonomia e indipendenza della magistratura". Ma nonostante ciò, assicura l'Anm, i magistrati "continueranno a svolgere il compito loro affidato, senza lasciarsi intimidire e avendo come unico riferimento i principi di legalità e di eguaglianza sanciti dalla Costituzione italiana".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni