mercoledì 18 gennaio | 11:43
pubblicato il 16/lug/2014 20:42

Giustizia: Alpa (Cnf), con ultime riforme saliti tempi e costi processi

(ASCA) - Roma, 16 lug 2014 - Le ultime riforme della giustizia ''hanno sortito il risultato opposto a quello perseguito'' poiche' ''piu' si cambiano le regole, piu' si complicano le cose''. Lo ha detto il presidente del Consiglio nazionale forense (Cnf), Guido Alpa, nella relazione letta oggi a Roma durante l'inaugurazione dell'anno giudiziario degli avvocati. ''Secondo i calcoli effettuati dal Cnf - ha indicato il presidente - a fronte di 17 modifiche del codice di procedura civile, succedutesi ad un ritmo incessante, la durata media dei provvedimenti di cognizione ordinaria di primo e secondo grado e' aumentata di circa due anni (da 5,7 anni nel 2005 a 7,4 nel 2011)''.

Nello stesso arco di tempo ''i costi di accesso sono lievitati del 55,62% per il primo grado e del 119,15% in secondo grado'', e' un altro esempio di malariforma citato da Alpa. Cosi', per accedere alla Cassazione, ''il contributo unificato pagato dal 2002 al 2012 e' aumentato del 182,7%'', ha riferito il presidente del Cnf.

stt/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa