martedì 24 gennaio | 20:35
pubblicato il 09/mag/2011 13:50

Giustizia/ Alfano a Napolitano: Noi consapevoli importanza toghe

"Riconoscenti con chi lavora senza paratie ideologiche"

Giustizia/ Alfano a Napolitano: Noi consapevoli importanza toghe

Roma, 9 mag. (askanews) - Il ministro della Giustizia Angelino Alfano non si è sentito chiamato in causa dalla dura reprimenda del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che oggi, commemorando al Quirinale i magistrati caduti per mano dei terroristi e dei mafiosi ha chiesto alla politica di "onorare" le toghe come "premessa" di ogni appello alle riforme. "Noi siamo consapevoli - ha commentato il Guardasigilli avvicinato da Tm News al termine della cerimonia - dell'importanza della magistratura e riconoscenti nei confronti di coloro i quali ieri sono caduti per salvaguardare lo Stato democratico e per onorare la Costituzione e oggi siamo riconoscenti a tutti quei magistrati che ogni giorno si battono per l'affermazione del principio di legalità con serenità di spirito e senza paratie ideologiche".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4