sabato 21 gennaio | 23:16
pubblicato il 23/feb/2012 16:30

Giustizia/ 230mila avvocati scioperano,adesione 90% in Tribunali

Protesta anche domani, poi altri 10 giorni dal 14 al 24 marzo

Giustizia/ 230mila avvocati scioperano,adesione 90% in Tribunali

Roma, 23 feb. (askanews) - E' del 90% l'adesione, nei Tribunali di tutta Italia, allo sciopero degli avvocati. In tutto, ha riferito l'Organismo unitario dell'avvocatura, sono 230 mila gli avvocati che si sono astenuti dalle udienze nel primo dei due giorni di protesta (oggi e domani) proclamati contro le liberalizzazioni e la "rottamazione della giustizia". Domani la protesta continua con manifestazioni in oltre 100 città insieme ai sindaci e i cittadini. Sono previste anche occupazioni simboliche dei Tribunali. Ma non solo. "Se il Governo non dialoga - ha avvertito il leader dell'Oua, Maurizio de Tilla - andremo avanti con ancora più decisione: dal 14 al 24 marzo ulteriore sciopero e congresso straordinario a Milano (il 23 e 24 marzo), blocco totale della giustizia con sciopero bianco, stop alle difese d'ufficio e al gratuito patrocinio. Protesta unitaria con tutte le altre professioni e restituzione dei tesserini. Appuntamento con le altre professioni a Napoli l'1 marzo". L'alta adesione allo sciopero e la partecipazione di massa alla manifestazione a Roma - ha evidenziato ancora de Tilla - sono un campanello d'allarme per le forze politiche per il Governo: "I professionisti sono oltre 3 milioni, un popolo in marcia, colpito dalla crisi economica, preoccupato, indignato e pronto a tutto per difendere i propri diritti da un sistema partitico ormai senza credibilità. Le politiche degli ultimi governi hanno segnato una linea di continuità: l'aggressione costante al mondo delle libere professioni e, in particolare, agli avvocati. Tutti tasselli di un unico disegno: indebolire gli avvocati, il diritto di difesa e rottamare la macchina giudiziaria. Oggi è stata forte la risposta degli avvocati, l'1 marzo a Napoli sarà altrettanto vigorosa quella di tutti i professionisti". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4