domenica 11 dicembre | 13:50
pubblicato il 17/apr/2013 13:29

Giuliano Amato, 'dottor sottile' dai mille incarichi mai chiesti

Ha 75 anni, è stato due volte premier e tre volte ministro

Giuliano Amato, 'dottor sottile' dai mille incarichi mai chiesti

Milano, (askanews) - "Quando tutti urlano, uno che ragiona a bassa voce a volte fa più rumore" ha scritto sul suo blog il quasi 75enne Giuliano Amato, nato a Torino nel 1938 da un impiegato statale di origini siciliane con 12 fratelli e da una casalinga di Viareggio. E' stato due volte presidente del Consiglio, tre volte ministro, vicepremier, sottosegretario, parlamentare per 18 anni di Psi e Ulivo, professore universitario in Italia e all'estero, presidente dell'Antitrust, vice-presidente della Convenzione europea e molto altro ancora. "Capisco che si resta colpiti dai tanti incarichi, ma salvo tre domande in gioventù sono sempre stati altri a chiamarmi" racconta nella sua biografia.Tanti italiani lo ricordano per il prelievo forzoso dai conti correnti bancari del 1992, quando da Palazzo Chigi gestì la delicata uscita della Lira dal Sistema monetario europeo. Altri per la pensione record accumulata, anche se Amato ha garantito che una parte è devoluta in beneficienza. Certo è che pochi altri politici hanno un curriculum dello stesso livello, unito alla capacità di mantenere buoni rapporti tanto a destra quanto a sinistra.Il 'dottor sottile', così l'ha soprannominato Eugenio Scalfari per il suo acume politico, ha studiato Giurisprudenza a Pisa dove si è laureato nel 1960. Prima ancora si è sposato con Diana, sua compagna da più di 60 anni, dalla quale ha avuto due figli: Elisa, che fa l'avvocato, e Lorenzo, che fa il regista teatrale. Nel 1962 Amato ha conseguito un Master in Diritto Comparato alla Columbia University di New York e dal 1975 al 1997 è stato docente di Diritto Costituzionale alla Sapienza di Roma. Oggi è presidente della Treccani, della Scuola Superiore S.Anna di Pisa e del Centro Studi Americani di Roma.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina