domenica 04 dicembre | 05:22
pubblicato il 23/ago/2016 15:39

Giovedì probabile Cdm, a odg non ci sarà data referendum

Tra prossimi impegni premier: Forum Cernobbio, G20 e Festa Pd

Giovedì probabile Cdm, a odg non ci sarà data referendum

Roma, 23 ago. (askanews) - Si terrà probabilmente giovedì la seduta del Consiglio dei ministri, la prima riunione dopo la pausa estiva.

All'ordine del giorno potrebbero andare le nuove regole sui manager pubblici, messe a punto dal ministro Marianna Madia, mentre, secondo quanto si apprende da fonti governative, non è previsto che ci sia l'indicazione della data del referendum costituzionale.

Per conoscere la data della consultazione, infatti, è probabile che si debba attendere fino ai primi giorni di settembre. Il governo, avrebbe, teoricamente, tempo fino all'inizio di ottobre per indicare la data, dato che la legge prevede un limite di 60 giorni a partire dal via libera della Corte di Cassazione, arrivato lo scorso 8 agosto. Dal momento della decisione del Consiglio dei ministri, il voto deve tenersi non prima di 50 e non oltre 70 giorni.

Al momento i giorni preferiti sono quelli del 20 o 27 novembre. Date che fanno sì che la decisione del governo non possa arrivare prima di inizio o metà settembre.

Intanto il premier Matteo Renzi, dopo il vertice di ieri con Angela Merkel e Francois Hollande a Ventotene è atteso, la prossima settimana (probabilmente venerdì), al Forum Ambrosetti di Cernobbio, prima di partire per la Cina, dove parteciperà al G20, in programma il 4 e 5. Quindi, l'11 settembre, sarà a Catania per la chiusura della festa nazionale dell'Unità, prima di un nuovo impegno internazionale: il 16 e il 17 settembre a Bratislava si svolgerà il vertice informale straordinario dell'Ue a 27, per discutere delle consueguenze della Brexit e delle prospettive dell'Unione. Un'occasione per tornare a chiedere un cambio di prospettiva dell'Europa a livello economico e approfondire la richiesta italiana di flessibilità per la prossima legge di Stabilità.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari