giovedì 08 dicembre | 15:26
pubblicato il 26/gen/2013 13:20

Giornata memoria: Giovanardi(Pdl), Olocausto dei gay non c'e' stato

Giornata memoria: Giovanardi(Pdl), Olocausto dei gay non c'e' stato

(ASCA) - Roma, 26 gen - ''La parola Olocausto non puo' essere usata per i gay. Per un semplice motivo: la parola Olocausto puo' essere usata solo ed esclusivamente per quel progetto criminale di cancellare dalla faccia della terra milioni e milioni di persone, sulla base soltanto del fatto che fossero ebrei. Che poi i nazisti abbiano perseguitato gli zingari, gli handicappati, gli omosessuali, ma attenzione, solo una fattispecie di omosessuali, perche' ormai e' dimostrato che una buona parte della dirigenza nazista e della SA erano omosessuali, compreso Hesse, facevano una differenziazione fra i comportamenti, gli atteggiamenti. Che siano stati perseguitati gli omosessuali, assolutamente si', come purtroppo il nazismo perseguito', gli zingari, le minoranze, gli handicappati, i subumani come li chiamavano loro''. Alla vigilia della Giornata della Memoria, Carlo Giovanardi, deputato Pdl, interviene cosi' sul tema delle persecuzioni razziali a KlausCondicio, il programma di Klaus Davi in onda su YouTube e visibile al link http://www.youtube.com/user/klauscondicio. Giovanardi ha puntualizzato: ''Io mi sono appena opposto, assieme ad altri colleghi, in commissione al Senato, ad un progetto di legge, che abbiamo bloccato, il quale prevedeva fosse penalmente perseguibile chi faceva revisionismo storico, ma non solo sull'Olocausto, bensi' in generale.

Allora io, che sono un liberale, ho detto che quella era una roba proprio da regime totalitario, una roba che puo' fare Stalin, Hitler, e ho fatto un esempio: ma scusate un attimo, quando c'e' stato Sebrenica e le vicende dolorosissime della guerra civile fra musulmani, croati, serbi, l'assedio di Sarajevo, uno storico non puo' andare a indagare e verificare la percentuale di responsabilita' che possono avere avuto i serbi, che possono avere avuto i musulmani, che possono avere avuto i croati, o c'e' una verita' rivelata per cui i massacratori sono i serbi e chi dice il contrario deve andare in galera, i massacratori sono i musulmani o chi dice il contrario? Mi sembra una cosa surreale''. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni