domenica 04 dicembre | 13:48
pubblicato il 23/mag/2013 19:32

Giornalisti: Meloni, inaccettabile detenzione Mule' e Marcenaro

Giornalisti: Meloni, inaccettabile detenzione Mule' e Marcenaro

(ASCA) - Roma, 23 mag - ''Piena solidarieta' al direttore di Panorama Giorgio Mule' e ad Andrea Marcenaro. Queste condanne rappresentano un nuovo attacco alla liberta' di stampa da parte di procure ideologizzate che, evidentemente, utilizzano la legge per difendere la loro categoria e non per fare giustizia. La diffamazione e' un reato che deve essere condannato sempre, anche quando riguarda testate politicamente 'affini' al pensiero dominante delle procure.

E' giusto inasprire le sanzioni amministrative e prevedere l'obbligo di rettifiche, ma infliggere la detenzione e' inaccettabile. Mi aspetto una dura presa di posizione da parte dell'Ordine dei giornalisti e delle Istituzioni affinche' non sia piu' consentito calpestare in questo modo la liberta' di stampa, di pensiero e di opinione, diritti cosi' importanti e fondamentali da essere sanciti dalla nostra Costituzione''. E' quanto dichiara il capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. com-ceg/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari