domenica 11 dicembre | 03:47
pubblicato il 17/set/2013 14:18

Giornalisti: Legnini, a breve convochero' commissione equo compenso

(ASCA) - Roma, 17 set - ''A breve convochero' la commissione per l'equo compenso durante la quale ascoltero' le proposte dei vari soggetti chiamati in causa e cerchero' di farne una sintesi. Finora abbiamo fatto piu' di una riunione e abbiamo raccolto molto materiale utile. Ascoltero' i principi di equita': e' un diritto dei giornalisti chiedere l'equo compenso ma e' fondamentale tenere in piedi le aziende editoriali e non ammazzarle''. Cosi' il sottosegretario all'editoria Giovanni Legnini ha risposto, a margine della presentazione di 'La grande guerra', il progetto di Rai Educational per celebrare i 100 anni dallo scoppio della prima guerra mondiale, a una domanda dell'Asca relativa alla questione dell'equo compenso giornalistico la cui legge e' stata approvata lo scorso 4 dicembre 2012 e che pero' e' ancora in attesa di essere attuata: con questa legge si vorrebbe garantire un'equa retribuzione per gli oltre 25mila giornalisti precari presenti in Italia e che guadagnano, nella maggior parte dei casi, meno di 5mila euro netti all'anno.

red/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina