domenica 04 dicembre | 17:24
pubblicato il 08/ott/2013 15:08

Giornalisti: Bruti Liberati, no a carcere per reato diffamazione

(ASCA) - Milano, 8 ott - I magistrati di Milano devono ''tenere nella piu' attenta considerazione'' i principi sanciti dalla sentenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo che lo scorso 24 settembre ha preso posizione contro la detenzioe in carcere per i giornalisti accusati di diffamazione a mezzo stampa, condannando l'Italia per violazione della liberta' di espressione. A prescriverlo e' il procuratore capo di Milano, Edmondo Bruti Liberati, che ha inviato una circolare a pm e viceprocuratori onorari del distretto giudiziario del capoluogo lombardo per sollecitarli a seguire la strada indicata dalla Corte di Strasburgo. La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, scrive il capo della Procura di Milano, ''censura l'applicazione della pena detentiva'' nei confronti dei giornalisti accusati di diffamazione perche' la ritiene la carcerazione una pena ''sproporizionata in relazione alla tutela della liberta' di espressione''. Bruti invita percio' i magistrati milanesi a segnalare alla sua attenzione tutti quei ''casi nei quali potrebbero ricorrre circostanze eccezionali che renderebbero proporzionata la richiesta di applicazione della pena detentiva''.

fcz/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari