sabato 03 dicembre | 07:51
pubblicato il 16/set/2014 19:56

Giornale argentino: Papa ha inviato messaggio a presidente Cina

Di ritorno da Seoul aveva detto: vorrei andare a Pechino? Domani! (ASCA) - Roma, 16 set 2014 - Papa Francesco avrebbe inviato un messaggio al presidente cinese Xi Jinping tramite alcuni intermediari argentini, secondo la testata argentina "Infobae".

La iniziativa sarebbe nata dopo un incontro a casa Santa Marta, residenza di Jorge Mario Bergoglio, con Ricardo Romano, dirigente politico argentino, Jose' Lujan, rappresentante della Accademia cinese delle Scienze presso il Mercosur, nonche' il cardinale segretaro di Stato, Pietro Parolin, e il "ministro degli Esteri" della Santa Sede, mons. Dominique Mamberti. Nel messaggio il Papa avrebbe espresso la disponibilita' a ricevere il presidente cinese a Roma o recarsi in visita in Cina.

"Se io ho voglia di andare in Cina? Ma sicuro, domani!", aveva detto il Papa parlando con i giornalisti nel volo di ritorno dalla Corea del sud. "Noi rispettiamo il popolo cinese. La Chiesa chiede soltanto la liberta' per il suo ministero, per il suo lavoro. Nessun'altra condizione".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari