venerdì 20 gennaio | 19:53
pubblicato il 03/lug/2014 16:26

Gioia Tauro: M5S, vicini a cittadini. Abbiamo vigilato su istituzioni

(ASCA) - Roma, 3 lug 2014 - ''Ieri ci siamo recati a Gioia Tauro per monitorare sulla delicata operazione di trasbordo delle armi chimiche siriane con la consapevolezza che il miglior modo di far funzionare le istituzioni, nazionali ed internazionali, e' vigilare sul loro operato restando sempre al fianco dei cittadini''. Lo dichiarano i deputati calabresi e della Commissione Difesa del MoVimento 5 Stelle, che aggiungono: ''L'esito dell'operazione e' stato positivo enon sono stati rilevati rischi di alcun genere che si configurassero di livello superiore rispetto alle consuete operazioni che lo stesso Porto di Gioia Tauro ospita da anni''. ''Da oggi - concludono i parlamentari M5S - ci dedicheremo tuttavia alla seconda fase, ovvero una stringente vigilanza sul processo di trasformazione tramite idrolisi che avverra' sulla nave militare americana Cape Ray nel Mediterraneo''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4