mercoledì 22 febbraio | 12:44
pubblicato il 07/mar/2012 11:41

Gioco d'azzardo/ ministro Balduzzi: considerarlo come malattia

Intervista ad Avvenire:ludopatia inserita in elenco malattie Asl

Gioco d'azzardo/ ministro Balduzzi: considerarlo come malattia

Roma, 7 mar. (askanews) - Il governo intende porre un argine al gioco d'azzardo, diventato per molti cittadini una vera e propria malattia. Il ministro della sanità Renato Balduzzi in un'intervista all'Avvenire che dedica all'argomento l'apertura della prima pagina. "Se seguissi l'istinto - dichiara Balduzzi nell'intervista al giornale dei vescovi - direi proibiamo. Ma proibire non è mai la soluzione. Nemmeno quando si tratta di dire basta al gioco d'azzardo. La strada maestra è regolamentare la materia e l'esecutivo è pronto a muoversi. Ho parlato a lungo con il ministro dell'Interno, con quello dello Sviluppo economico, ho sentito anche il presidente del Consiglio. Beh, in tutti c'è la stessa determinazione, la stessa volontà di correggere certe storture, certe anomalie. Certo, serve equilibrio, serve cautela, ma la volontà di intervenire per dare un assetto sano al settore del gioco è fuori discussione". Il ministro dichiara nell'intervista che la ludopatia sarà presto, prestissimo considerata a tutti gli effetti una malattia: "Negli Stati Uniti è così da trent'anni, in Italia ancora no". Ma la vera svolta si avrà nella pubblicità: "I tecnici del ministero dell'Economia - spiega Balduzzi - stanno già lavorando. Perché certe cose non ci sono piaciute, perché non vogliamo più vedere uno spot dove si dice che chi non gioca è un bacchettone. Perché proibire no, ma nemmeno spingere al gioco in questo modo". A rischiare di più sono "i nostri ragazzi. Bisogna dire loro che giocare è pericoloso, che il gioco rischia di diventare una malattia, che così ci si rovina, ci si massacra. La persona sarà rispettata e i minori protetti non 'sfregiati' con spot che raccontano che una 'vincita può cambiarti la vita'. Questi non ci dovranno essere più. E chi non si adeguerà perderà la concessione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%